#WorldNutellaDay: oggi si celebra la crema alle nocciole più amata al mondo  

Una festa creata dai fan che si celebra ogni anno il 5 febbraio in tutto il mondo per la spalmabile più celebre creata dal piemontese Michele Ferrero nel 1964

In principio fu Sara Rosso, nota blogger americana appassionata di Nutella, a pensare che la crema alle nocciole più amata al mondo dovesse avere una giornata dedicata. Così, il 5 febbraio 2007 fondò il World Nutella Day, idea che piacque subito a tutti i fan.

#WorldNutellaDay 

1 di 6
2 di 6
3 di 6
4 di 6
5 di 6
6 di 6

Da quel giorno, ogni 5 febbraio, milioni di persone amanti di Nutella cominciarono a condividere foto, ricette, idee ed ispirazioni sui loro social media e in poco tempo il World Nutella Day diventò un fenomeno globale.

Nel 2015, Sara Rosso e Ferrero cominciarono a collaborare per far crescere ancora di più la portata del World Nutella Day ed ispirare i fan. 

Ogni persona, infatti, può condividere una ricetta a base di Nutella, una foto in posa con Nutella, realizzare un’opera d’arte ispirata a Nutella, scrivere una canzone o poesia, organizzare un video-party, regalare Nutella alla persona amata o semplicemente raccontare la propria storia con Nutella tramite i propri social, usando l’hashtag #worldnutelladay e il tag @nutelladay, collegandosi alle pagine social ufficiali di Nutella.

Sul sito del World Nutella Day, si possono trovare le ricette più gustose, perfette per ogni occasione, per gustare al meglio la crema preferita da adulti e bambini.

La storia di Nutella

Nutella nasce in un piccolo paesino del Piemonte nel secondo dopoguerra, quando il cacao era difficilissimo da reperire. Ma il sig. Ferrero riuscì a cogliere un’opportunità e creò una pasta dolce con nocciole, zucchero e il poco cacao disponibile a quel tempo, ossia il primo antenato di Nutella. Fu chiamata “Giandujot”, come la tipica maschera di Carnevale, e aveva la forma di un panetto da tagliare e spalmare sul pane.

Più tardi, fu trasformata in crema spalmabile, con il nome di “SuperCrema” e, in seguito, venne creato il primo vasetto di una nuova crema a base di nocciole e cacao: nasce ufficialmente la “Nutella”. Nel 1965 inizia a fare il giro del mondo: viene lanciata in Germania, con il suo iconico vasetto che tutti conosciamo, poi in Francia, in Australia, riscuotendo successo ovunque.

Nel 2017 Nutella apre il suo primo ristorante a Chicago: un luogo speciale dove tutti i Nutella-lovers possono vivere un’esperienza unica ordinando da un ricco menù. 

Di Indira Fassioni