FOTO24VIDEO242

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più leggi la Cookies Policy, per negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI. Cliccando su AUTORIZZO, invece, presti il consenso all'uso di tutti i cookie.

Iraq, Usa ammettono responsabilità del raid su Mosul con 100 morti

Gli Stati Uniti hanno ammesso di essere responsabili del bombardamento aereo su Mosul ovest che il 17 marzo ha provocato la morte di almeno 100 persone, in gran parte civili secondo gli attivisti. I militari Usa hanno aperto un'inchiesta per verificare le accuse. In un comunicato della Coalizione si precisa che il bombardamento è avvenuto su richiesta delle forze irachene contro postazioni dell'Isis.

Espandi